Casa > Recensioni > Recensione WriteHuman : WriteHuman funziona davvero contro i rilevatori di intelligenza artificiale?
  • BypassAI è sicuro di bypassare tutti i rilevatori AI

  • Un'introduzione a WriteHuman

  • WriteHuman è efficace nel bypassare il rilevamento dell'intelligenza artificiale?

  • BypassAI: un'alternativa superiore a WriteHuman

  • BypassAI supera WriteHuman nell'eludere il rilevamento dell'intelligenza artificiale?

  • WriteHuman o BypassAI: un confronto tra istantanee

  • Finale

Recensione WriteHuman : WriteHuman funziona davvero contro i rilevatori di intelligenza artificiale?

Man mano che i contenuti realizzati dall’intelligenza artificiale continuano a guadagnare terreno, lo stesso vale per i metodi per il loro rilevamento. In questo contesto, rivolgiamo la nostra attenzione a WriteHuman, uno strumento di creazione di intelligenza artificiale non tracciabile progettato per convertire i contenuti scritti dall'intelligenza artificiale in un modo che possa aggirare le principali utilità di rilevamento dell'intelligenza artificiale.

Ma WriteHuman è davvero all’altezza delle sue affermazioni o esistono alternative superiori disponibili online? Approfondiamo la nostra esaustiva recensione WriteHuman per scoprirlo.

BypassAI è sicuro di bypassare tutti i rilevatori AI

Evita il rilevamento dell'IA senza problemi con BypassAI . Inizia a pubblicare con sicurezza contenuti trasformati dall'intelligenza artificiale all'uomo; libera la tua creatività senza alcuna apprensione!

Supera senza sforzo i più diffusi rilevatori di intelligenza artificiale utilizzando BypassAI

Modalità:
Migliorato
Scopo:
General Writing
Linee guida per l'uso
empty iconYour humanized content will appear here.

Un'introduzione a WriteHuman

immagine1 (5).jpg

WriteHuman è un umanizzatore di testo basato sull'intelligenza artificiale basato sul web che utilizza l'elaborazione del linguaggio naturale (NLP) per riscrivere il materiale generato dall'intelligenza artificiale, rendendo il testo non rilevabile dai rilevatori di intelligenza artificiale ampiamente utilizzati. Fondata da Ivan Jackson nel 2024, la piattaforma fornisce servizi semplici di bypass dell'intelligenza artificiale con opzioni sia gratuite che premium per gli utenti.

Le caratteristiche di WriteHuman

  • Interfaccia intuitiva e semplice
  • Possibilità di bypassare ZeroGPT, Turnitin e altri
  • Utilizzo dell'elaborazione del linguaggio naturale
  • Rilevamento AI incorporato
  • Offre 3 utilizzi gratuiti al mese

WriteHuman è efficace nel bypassare il rilevamento dell'intelligenza artificiale?

Per dimostrare se WriteHuman può bypassare con successo il rilevamento dell'intelligenza artificiale, descriveremo come funzionerebbe un tipico flusso di lavoro di creazione di contenuti utilizzando il servizio. Andiamo prima a ChatGPT e facciamo in modo che generi del testo. In questo caso, richiederemo a ChatGPT di produrre un breve articolo sulla genitorialità.

immagine9 (8).jpg

Sebbene il testo iniziale possa sembrare soddisfacente, esiste la possibilità che il software di rilevamento dell'intelligenza artificiale possa classificare il pezzo come prodotto dall'intelligenza artificiale. Pertanto, copieremo il testo completo, lo incolleremo in WriteHuman e lasceremo che la piattaforma trasformi il testo sviluppato dall'intelligenza artificiale in uno più simile a quello umano. Ecco cosa otteniamo:

immagine5 (6).jpg

Tieni presente che gli utenti gratuiti hanno una quota limitata di tre uscite al mese. Attualmente, il rilevatore AI integrato mostra che il contenuto riscritto ha un punteggio umano del 99,3%, il che implica che non dovrebbe essere rilevabile in questa fase. Ma è proprio così?

Per autenticare quanto sia "simile a quello umano" il testo, il pezzo rivisto sarà sottoposto a più rilevatori di intelligenza artificiale.

WriteHuman Versus Originality.ai

L'invio del testo riformato a Originality.ai rivela che il contenuto non sembra creato da esseri umani. Infatti Originality.ai assegna al pezzo un punteggio del 9% originale e del 91% AI. Ciò significa che c'è una certezza del 91% che il contenuto sia prodotto dall'intelligenza artificiale, il che indica che è probabile che venga identificato come tale anche da altri strumenti di rilevamento dell'intelligenza artificiale.

immagine2 (4).jpg

WriteHuman contro GPTZero

GPTZero presenta risultati sorprendentemente simili a quelli di Originality.ai. L'intero testo è evidenziato, suggerendo che tutte le frasi sono contrassegnate come "probabilmente generate dall'intelligenza artificiale". Solo l'1% in meno rispetto ai risultati di Originality.ai, GPTZero conclude che esiste una probabilità del 90% che il contenuto sia generato dall'intelligenza artificiale.

immagine4 (4).jpg

Un aspetto degno di nota di GPTZero è la sua capacità di etichettare i contenuti come "misti", una fusione di contenuti creati dall'intelligenza artificiale e composti da esseri umani. Ciò potrebbe verificarsi quando le strutture delle frasi non sembrano create dall’intelligenza artificiale ma non sono abbastanza naturali da passare per contenuti scritti da esseri umani.

WriteHuman Versus Copyleaks

Copyleaks potrebbe non fornire feedback dettagliati come gli altri, ma ha contrassegnato in rosso ogni singola riga dell'articolo, il che suggerisce inequivocabilmente che il testo è stato prodotto da un'intelligenza artificiale.

immagine3 (4).jpg

BypassAI: un'alternativa superiore a WriteHuman

bypassai-casa

Considerati i risultati dell’esame WriteHuman di cui sopra, sembra più vantaggioso contare sugli esseri umani per creare i propri contenuti piuttosto che utilizzare lo strumento per eludere il rilevamento dell’intelligenza artificiale. Il suo rilevatore di intelligenza artificiale incorporato sembra ritrarre risultati fuorvianti, creando un'illusione di sicurezza all'interno dei risultati quando, in realtà, il materiale rinnovato è ancora orchestrato dall'intelligenza artificiale come il contenuto iniziale.

Ma non preoccuparti! Esistono alternative superiori, ed è proprio qui che entra in gioco BypassAI . Inquadrato come un umanizzatore di intelligenza artificiale irrintracciabile, BypassAI funziona in modo simile a WriteHuman ma lo supera con le sue funzionalità avanzate. Per cominciare, il materiale che crea può effettivamente aggirare il rilevamento dell’intelligenza artificiale , poiché lo strumento può umanizzare il testo prodotto da piattaforme di intelligenza artificiale generativa popolari come ChatGPT, Bard e Jasper.

Dotato di una tecnologia all'avanguardia di umanizzazione del testo AI, BypassAI è in grado di rendere non rilevabili i contenuti creati dall'intelligenza artificiale , dimostrandosi efficace per più rilevatori AI di alto livello come GPTZero e Originality.ai . Avrai la possibilità di rivederlo a breve. Un ulteriore vantaggio è che tutti i contenuti umanizzati rimangono esenti da plagio, esonerandoti così da eventuali inconvenienti legali derivanti dall'uso del software.

Le caratteristiche distintive di BypassAI

  • Ospita contenuti di testo generati da ChatGPT, GPT-4, tra gli altri
  • Impiega una sofisticata tecnologia di umanizzazione del testo per la traduzione del testo AI
  • Possiede la capacità di schivare i famosi rilevatori di intelligenza artificiale
  • Produce contenuti senza tracce di plagio
  • Mantiene la semantica originale del testo
  • Offre alternative di personalizzazione per eludere il rilevamento dell'IA
  • Garantisce che i risultati siano compatibili con la SEO

BypassAI supera WriteHuman nell'eludere il rilevamento dell'intelligenza artificiale?

Nel nostro obiettivo di dimostrare la capacità superiore di BypassAI di superare i rilevatori di intelligenza artificiale, condurremo un test utilizzando lo stesso articolo di ChatGPT utilizzato nei test WriteHuman , ma invece lo umanizzeremo applicando il software BypassAI . Ecco il testo risultante:

bypassai-3.jpg

Sebbene il testo restituito appaia adatto al momento, ne accerteremo la non rilevabilità solo dopo essere stato eseguito direttamente attraverso più rilevatori AI.

Come si comporta BypassAI rispetto a Originality.ai?

A differenza dei risultati di WriteHuman, BypassAI ha ampiamente successo se confrontato con Originality.ai. Originality.ai ha assegnato al testo un punteggio umano del 90% analizzandolo con il suo attuale modello 2.0, esprimendo così un'elevata fiducia nel fatto che il testo sia un prodotto dell'intelletto umano.

immagine8 (6).jpg

Sebbene un punteggio AI del 10% possa essere interpretato erroneamente, ciò non implica che l'articolo abbia un contributo AI del 10%; piuttosto, Originality.ai è convinto solo al 10% dell’origine umana del testo, mentre mostra una convinzione del 90% nel fatto che il testo sia una creazione unica.

BypassAI vs. GPTZero

I risultati della nostra valutazione tramite GPTZero sono ancora più incoraggianti di quelli di Originality.ai. Il rilevatore di intelligenza artificiale è assolutamente certo che il testo sia privo di qualsiasi contenuto derivato dall'intelligenza artificiale, affermando con il 100% di sicurezza che l'articolo è stato scritto da un essere umano.

immagine6 (5).jpg

Nemmeno una singola frase viene contrassegnata come originaria dell’IA, il che implica che il pezzo olistico sembra essere stato scritto da un essere umano. Mentre GPTZero menziona una probabilità del 4% di contenuti misti, il punteggio AI si attesta su un promettente 0%, il che implica solo buone notizie.

BypassAI messo alla prova con Copyleaks

Copyleaks sostiene lo stesso verdetto di GPTZero, etichettando il testo come puramente di derivazione umana, privo di qualsiasi contenuto prodotto dall'intelligenza artificiale.

immagine10 (5).jpg

WriteHuman o BypassAI: un confronto tra istantanee

Ecco un breve riepilogo delle valutazioni condotte sia su WriteHuman che BypassAI:

Rilevatori di intelligenza artificiale Risultato di WriteHuman Risultati da BypassAI
Originality.ai 9% umani, 91% IA 90% umani, 10% IA
GPTZero 6% umano, 4% misto, 90% IA 96% umano, 4% misto, 0% IA
Copyleaks Costruito con intelligenza artificiale Scritto da esseri umani

Uno sguardo superficiale a questi risultati ci dice che BypassAI emerge come il chiaro vincitore con una distanza significativa. Nonostante vantasse un punteggio del 99,3% sul suo sito web, i contenuti di WriteHuman non sono stati all'altezza in tutti e tre gli esami, mentre BypassAI è emerso trionfante in tutti.

Da questi risultati risulta inequivocabile quale umanizzatore dell’IA occupi il primo posto. BypassAI supera di gran lunga WriteHuman e la disparità non è nemmeno trascurabile. Sottolineato da una serie di altre funzionalità, tutte basate su basi già solide, BypassAI è la scelta più intelligente tra le due utility.

Finale

Gli umanizzatori di intelligenza artificiale sono risorse lodevoli per perfezionare il processo di lavoro se ti affidi all'intelligenza artificiale per rafforzare la generazione di contenuti. Tuttavia, ciò è vero solo se il contenuto umanizzato può davvero superare in astuzia i rilevatori di intelligenza artificiale. Nonostante WriteHuman abbia pubblicizzato un punteggio umano elevato, è stato palesemente inferiore nella nostra valutazione, rendendolo quindi difficile da consigliare ai neofiti.

La nostra valutazione di WriteHuman chiarisce che se la tua ricerca implica trovare uno scrittore di intelligenza artificiale infallibile e non rilevabile che possa sfuggire a qualsiasi rilevatore di intelligenza artificiale, desidererai qualcosa di più della semplice efficacia. Avrai bisogno anche di praticità e di numerose funzionalità preziose. Strumenti come BypassAI sono chiaramente più vantaggiosi, soprattutto se prevedi di includere l'uso di umanizzatori di intelligenza artificiale nel tuo flusso di lavoro a lungo termine.

Articoli correlati

Recensione GPTinf : GPTinf è efficace nel bypassare il rilevamento dell'intelligenza artificiale?

GPTinf è in grado di trasformare il tuo testo creato dall'intelligenza artificiale in contenuti indistinguibili e composti da esseri umani? Scopri i nostri approfondimenti nella nostra recensione completa di GPTinf.

10 migliori alternative a StealthWriter per aggirare facilmente il rilevamento dell'intelligenza artificiale

Cerchi un'alternativa a StealthWriter per infondere ai tuoi contenuti creati dall'intelligenza artificiale un tocco più umano? Esplora la nostra raccolta delle 10 migliori alternative a StealthWriter, che hanno dimostrato di aiutare il tuo materiale a eludere il radar di GPTZero, Originality.ai e altri rilevatori di intelligenza artificiale con maggiore affidabilità!

Le 10 migliori alternative a StealthGPT per umanizzare il testo generato dall'intelligenza artificiale

Sei alla ricerca di un sostituto StealthGPT che fornisca in modo affidabile un punteggio umano al 100% su rilevatori di intelligenza artificiale come GPTZero e Originality.ai? Scopri le strategie per umanizzare abilmente qualsiasi contenuto AI con queste 10 migliori alternative a StealthGPT!

10 migliori alternative a Writehuman per umanizzare il testo AI

Cerchi un sostituto WriteHuman per l'umanizzazione del testo AI? Scopri le tue opzioni dal nostro elenco selezionato delle 10 migliori alternative a WriteHuman , tutte in grado di aggirare gli strumenti di rilevamento dell'intelligenza artificiale come Originality.ai e GPTZero!